Finanza Etica

Per “finanza etica” si intende la raccolta di risparmio finalizzata al finanziamento delle iniziative socio-economiche di utilità sociale e internazionale quali microcredito, cooperazione, commercio equo, per la difesa dell’ambiente e la crescita culturale della società, concepita come punto d’incontro tra i risparmiatori, che condividono l’esigenza di una più consapevole e responsabile gestione del proprio denaro, e le iniziative socio-economiche che si ispirano ai principi di un modello di sviluppo umano e sociale sostenibile, ove la produzione della ricchezza e la sua distribuzione siano fondate sui valori della solidarietà, della responsabilità civile, della reciprocità e della realizzazione del bene comune.

Requisiti

Per presentare domanda di adesione al presente disciplinare è necessario:

  •  attestare che almeno il 50% del proprio fatturato derivi da attività di finanza conformi alla LP 13/2010 e a quanto enunciato nel disciplinare qui a fianco allegato. Tale pre-requisito andrà autocertificato dall’aspirante e potrà essere verificato dalla Segreteria.

Scarica i documenti

In questa sezione è possibile prendere visione e scaricare i disciplinari relativi al settore “Finanza Etica”